L’Accademia dei Giovani Ingegneri ospite da Hensel Recycling

del 14 dicembre 2018
Junior Ingenieur Akademie zu Besuch bei Hensel Recycling

A fine novembre 14 studenti e studentesse del liceo Friedich-Dessauer-Gymnasium (FDG) sono stati ospiti a Karlstein. Gli alunni della 9a classe si sono occupati, nel quadro del progetto “Junior-Ingenieur-Akademie (Accademia dei Giovani Ingegneri – JIA)”, del tema del riciclaggio e di diversi processi di separazione, nonché di composizioni di materiali. Obiettivo dell’escursione è stato approfondire la conoscenza teorica con l’esperienza pratica.

Peter Lenz, Executive Vice President di Hensel Recycling, ha spiegato in ogni dettaglio ai “giovani ingegneri” il processo di recupero di metalli nobili da catalizzatori. Sulla scorta di singoli campioni di materiale, gli studenti e le studentesse hanno potuto vedere, come dal blocco monolitico di un catalizzatore si ottenga una polvere fine ed omogenea, da cui vengono alla fine recuperati i metalli nobili platino, palladio e rodio.

La prima tappa della visita aziendale ha visto come protagonista il forno fusorio al plasma della nostra impresa partner. Qui ai giovani è stato illustrato il processo pirometallurgico e questi hanno avuto la possibilità di vedere, di persona e dal vivo, la cosiddetta “spillatura”. Particolarmente emozionante è stato osservare a distanza di sicurezza, come la massa fusa fluiva fuori dal forno e veniva poi colata per raffreddarla sulla piastra di acciaio di otto tonnellate – una vista che fa brillare gli occhi di meraviglia anche ai tecnici “più navigati” ed esperti.

La seconda parte del pomeriggio è stata dedicata al tema dell’analisi dei metalli nobili presso IDO-Lab. Il direttore del laboratorio Orhun Dedeci, come pure Lisa Uftring hanno descritto ai giovani visitatori e alle giovani visitatrici i diversi metodi d’analisi e hanno mostrato con molti esempi, cosa sia essenziale nel lavoro di laboratorio, al fine di ottenere risultati esatti. In particolare su questo punto gli studenti e le studentesse hanno potuto miratamente mettere a frutto quanto appreso durante le lezioni, abbinando teoria e pratica.

L’Accademia dei Giovani Ingegneri è stata introdotta presso il liceo FDG nel 2017. Il programma della fondazione Deutsche Telekom Stiftung ha come obiettivo quello di stimolare l’interesse dei giovani per il mondo del lavoro che ha come protagonisti tecnici ed ingegneri, di facilitare loro il passaggio dalla scuola allo studio o alla formazione professionale e di promuovere le loro competenze individuali. A tal fine, le scuole aderenti al progetto JIA collaborano in stretto contatto con partner del settore scientifico ed economico. L’Accademia dei Giovani Ingegneri è prevista come disciplina facoltativa di durata biennale e si rivolge a studenti e studentesse particolarmente dotati e interessati della scuola secondaria, che in questo modo vengono intenzionalmente incoraggiati ad accostarsi al settore delle scienze naturali.

Hensel Recycling sostiene il progetto dallo scorso anno, fra l’altro nell’analisi degli effetti della polvere di metalli pesanti macinati sulle piante e consente di dare un’occhiata a diversi processi di separazione, alla struttura e al funzionamento di un separatore di campioni, nonché all’analisi della radiazione di fluorescenza di raggi X (XRF).

Avete delle domande?
Saremo lieti di aiutarvi
Telefono: +49 6028 12 09-0
Fax: +49 6028 12 09-20

Il vostro Interlocutore
Non esitate a contattarci
Judith Kolf
Marketing & Communications
Telefono: +49 6028 1209-591
Schnellkontakt