Hensel Recycling continua il sostegno al progetto di musicoterapia

del 3 dicembre 2018

Un duraturo aiuto per il piccoli pazienti è uno degli obiettivi centrali della musicoterapia, che già da tre anni viene adottata come modalità di trattamento terapeutico nella centro socio-sanitario infantile (SPZ) della Clinica Pediatrica di Aschaffenburg. Hensel Recycling sostiene questo progetto sin dai suoi inizi e ha donato anche nel 2018 nuovamente 2.500 Euro a favore di quest’iniziativa.

“È bello vedere che con il nostro impegno abbiamo potuto e possiamo offrire un contributo al fatto che questo progetto si sia, nel frattempo, potuto affermare come una valida e preziosa modalità terapeutica e che possa venir portato avanti anche in futuro“, sottolinea Oliver Krestin, amministratore di Hensel Recycling, in occasione della consegna dell’assegno al Prof. Dr. Jörg Klepper, primario della Clinica Pediatrica di Aschaffenburg (a sinistra) e a Stefan Kittel, tesoriere dell’associazione del gruppo promotore della Clinica Pediatrica (nel mezzo).

Nel centro socio-sanitario infantile, vengono sottoposti al trattamento bambini con diversi quadri clinici, fra cui soggetti con ritardi nello sviluppo e pluridisabili, affetti da paralisi spastica e disturbi motori. La musicoterapia rappresenta un elemento costitutivo nel quadro terapeutico complessivo dei piccoli pazienti. “La musica è la porta dell’anima“ – perciò questo metodo viene spesso impiegato nel trattamento di depressioni e paure, ma anche nell’elaborazione di lutti o in caso di problemi comportamentali. La musicoterapeuta Dorothea Brzeski si reca regolarmente alla Clinica Pediatrica di Aschaffenburg, per seguire e accompagnare bambini e ragazzi lungo il loro percorso terapeutico.

I normali mezzi finanziari per quella che è la realtà quotidiana della clinica sono spesso alquanto limitati. Pertanto l’associazione del gruppo promotore della Clinica Pediatrica si è prefissata il compito di fornire il proprio sostengo, laddove sia richiesto. L’aiuto inizia già con il provvedere alle piccole cose, come ad es. le coperte di pile per il reparto lattanti, per estendersi poi anche fino alla realizzazione di progetti a lungo termine come la musicoterapia.

Hensel Recycling è già da molti anni membro promotore e sostiene regolarmente l’associazione nel suo lavoro. “Per la nostra impresa è diventata – per così dire – quasi una tradizione e una questione che ci sta davvero a cuore, sostenere la Clinica Pediatrica o meglio l’associazione del gruppo promotore”, afferma Oliver Krestin.

Avete delle domande?
Saremo lieti di aiutarvi
Telefono: +1 856 753-7614
Il vostro Interlocutore
Non esitate a contattarci
Judith Kolf
Marketing & Communications
Telefono: +49 6028 1209-591
Schnellkontakt