Fusione al plasma

La più moderna tecnologia permette il recupero sostenibile di metalli preziosi

Dal 2014 abbiamo in funzione presso la nostra sede di Karlstein – vicino ad Aschaffenburg – un forno fusorio al plasma, la cui tecnologia è unica in tutta l’Europa continentale. Il materiale ceramico macinato viene diviso, tramite fusione al plasma, in metallo con funzione di collettore e scoria. Con ciò il materiale di partenza viene pressoché completamente riciclato. Mentre il metallo con funzione di collettore contenente metalli preziosi passa alla raffinazione, la scoria risultante viene avviata ad un nuovo utilizzo. La fusione viene realizzata con un plasma elettrico ed è, pertanto, particolarmente ecocompatibile.

Con l’integrazione di una propria attività di fusione nella nostra catena del valore, ci distinguiamo nettamente dalle aziende di lavorazione classiche, offrendovi tutti i vantaggi una media-impresa.

Avete delle domande?
Saremo lieti di aiutarvi
Telefono: +49 6028 12 09-0
Fax: +49 6028 12 09-20